intenti

CARTA D’INTENTI DEL GAS TORRINO DECIMA

Il Gruppo d’Acquisto Solidale Torrino-Decima non ha fini di lucro e non svolge attività commerciale, è libero, apolitico e aconfessionale. E’ un centro permanente di vita associativa a carattere volontario.

Il Gruppo svolge attività di acquisto collettivo di beni e distribuzione dei medesimi, senza applicazione di alcun ricarico, esclusivamente agli aderenti, nel rispetto di finalità sociali, etiche e di sostenibilità ambientale e con esclusione di attività di somministrazione e vendita

Il Gruppo fa propria la consapevolezza e la condivisione dei principi comuni di un vivere sano, rispettando il tessuto microeconomico del territorio.

Il Gruppo si propone i seguenti scopi

    1. promuovere e sviluppare la cultura dell’economia solidale e del consumo consapevole;
    1. promuovere prodotti, processi e servizi economici attenti al bene comune, socialmente ed ecologicamente sostenibili, regolati da eticità, equità e solidarietà, e non subordinati alla legge del profitto;
    1. promuovere modelli sociali e culturali inclusivi, dove siano valorizzate le differenze e siano rispettati i diritti di ogni persona;
    1. promuovere la consapevolezza e la responsabilità dei gesti quotidiani di ogni singolo cittadino;
    1. favorire l’accesso ai prodotti biologici, naturali, eco-compatibili, equo-solidali;
    1. collaborare con altri Enti, Associazioni, Organizzazioni, Gruppi, che si propongono finalità analoghe, anche per lo scambio di dati ed esperienze sociali ed economiche;
    1. la solidarietà tra gli aderenti;
  1. organizzare l’approvvigionamento per gli aderenti di quanto si ritenga utile per una corretta alimentazione, abbigliamento, arredamento, tecnologie e manutenzione della casa, sistemi di spostamento, attraverso un equo rapporto tra produttori e consumatori. 

In concreto si predilige l’acquisto di prodotti biologici di piccole aziende possibilmente locali, per avere un rapporto diretto con il produttore e saltare la grande distribuzione, per conoscere consapevolmente la storia dei prodotti, per ridurre l’impatto ambientale di trasporti e imballaggi, per rilanciare l’economia locale.

La realizzazione degli scopi sociali dovrà avvenire in una logica di collaborazione, mediante utilizzazione dell’opera personale, spontanea e gratuita dei membri del gruppo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.